Domeniche di Settembre

Settembre è sempre stato uno dei miei mesi preferiti.

Non sono mai stato una amante del caldo e l'autunno, con le sue temperature più miti, l'aria frizzante del mattino ed i suoi colori, ha sempre rappresentato per me un bellissimo conforto dopo le calure estive.

Uno dei motivi per cui però il mese di Settembre, sin da piccolo, è stato in cima ai miei pensieri è dovuto alla ripresa del campionato di calcio e con esso alle prime uscite degli album di figurine. 

Ricordo come fosse ora le continue richieste ai miei genitori di andare dal giornalaio per vedere se era già uscito il famigerato album.

E il relativo entusiasmo quando la risposta era il si. 

Non importava a quel punto che fosse un album Panini o Euroflash quando si è piccoli non si può avere pazienza per questi dettagli. 

Da lì iniziava la bellissima avventura volta al completamento della collezione.

Quando le figurine iniziano a completare gli spazi vuoti, si trovano i propri idoli, iniziano a comparire i primi mazzi di figurine doppie. 

Ancora oggi le domeniche di settembre sono quelle in cui sento maggiormente la nostalgia di questi momenti, ricordo le domeniche prima del pranzo in famiglia in cui mio padre rientrava dal giornalaio ed insieme alla pila di giornali spuntavano anche diversi pacchetti di figurine. 

A quel punto ricercavo uno spazio nella mia stanza, lontano dagli altri,  per poterle aprire con calma e gustarmi il rito dell'apertura.

Un rito che rimane intatto ancora oggi. 








Nessun commento:

Posta un commento