Figurine Storiche: Josè Leandro Andrade

Un giocatore una figurina: Josè Leandro Andrade

Se dovessimo scegliere una sola figurina per identificare un giocatore, quale sceglieremmo?

Dopo il precedente episodio dedicato alla figurina del centravanti cileno Carlos Caszely rimaniamo in Sud America e ci trasferiamo nel vicino Uruguay.

Oggi ci soffermiamo su uno dei protagonisti del primo campionato mondiale della storia, quello del 1930, vinto proprio dai padroni di casa. 

Josè Andrade salì alla ribalta nel 1924 con le olimpiadi di Parigi e continuò a stupire il mondo nelle olimpiadi del '28 per poi concludere con la vittoria del primo campionato del mondo di calcio nel 1930.

Fu soprannominato dai giornalisti francesi che lo videro per la prima volta giocare nel 1924 "Merveille Noire" la meraviglia nera.

La figurina che abbiamo scelto è anche l'unica in cui Andrade compare nelle collezioni Mondiali Panini ed è quella presente nella collezione Messico '70.

E' presente ovviamente nella sezione storica dedicata al mondiale del 1930.

La figurina realizzata in cartoncino come tutte quelle della collezione, presenta, negli angoli in basso, da un lato il simbolo del mondiale con la scritta 1930 dall'altro lo stemma della coppa Rimet.

Molto bella a nostro avviso anche la maglia con il classico colore celeste ma con il particolare dei laccetti che chiudevano la parte superiore della casacca, tipico di quell'epoca.

Come molte altre figurine di quel tempo Andrade, che appare con la classica riga in mezzo tra i capelli, sembra quasi più disegnato che fotografato.


Figurina Andrade 1930



La  sua figurina è inserita sull'album tra la figurina di Cea e quella di Stabile, le tre figurine scelte dalla Panini per rappresentare i protagonisti di quel mondiale



Nella parte superiore della pagina sono presenti la figurina della squadra uruguaiana campione ed il manifesto del mondiale, che nella nostra collezione ancora manca. 

In alto a destra nella pagina i risultati della manifestazione che terminò con la grande finale del 31 luglio: Uruguay Argentina 4-2

Sotto la figurina appare una breve descrizione di Andrade che recita: "Mediano della nazionale uruguaiana, nato nel 1901. Campione del mondo in questa 1 edizione della Coppa, nella quale ha giocato tutte le partite"

Andrade non comparirà in altre collezioni Panini neanche come figurina relativa alle edizioni precedenti, questa dunque rappresenta la sua prima ed unica apparizione.

Se ne andrà presto, all'età di 56 anni, come racconta Federico Buffa nel suo libro Storie Mondiali: "Morì in assoluta povertà. Vicino al suo letto trovarono una scatola di cartone che conteneva le medaglie vinte quando era il giocatore più forte del mondo"

La figurina si può trovare su Ebay per un valore che oscilla intorno ai 25 Euro.

Continuate a scoprire i grandi campioni del passato attraverso le nostre Figurine Storiche








Nessun commento:

Posta un commento