Un mito chiamato Stadio Azteca

Siamo abituati a parlare da sempre di figurine di calciatori ed è normale che sia così, sono loro i protagonisti del gioco.

Risulta strano, quindi, quando pensiamo che una delle figurine più cercate e simboliche della mitica collezione Messico '70 della Panini è invece uno stadio.

E che stadio lo stadio Azteca.

E' lo stadio dove sono state  disputate il maggior numero di partite della Coppa del Mondo, 19 per la precisione.

E' lo stadio dove si è giocata quella che è stata definita la partita del secolo, quell' Italiagermaniaquattroatre che è entrato nell'iconografia della storia calcistica mondiale.

E' lo stadio, dove, il 22 Giugno 1986, Diego Armando Maradona si è consacrato a livello mondiale con un goal che risulterà uno dei più belli di sempre, nei quarti di finale, contro gli acerrimi nemici dell'Inghilterra, il gol del secolo.

Lo stadio Azteca è l'unico stadio presente nella collezione Panini Messico '70.

Figurina Stadio Azteca Messico '70

E' presente nella prima pagina successiva alla sezione storica, sopra il calendario del torneo.

Chi ha la collezione, non può non ricordare lo spazio in alto a destra, dedicato allo stadio.

La pagina successiva è quella dedicata alla nazionale Messicana.

La figurina in cartoncino rappresenta uno stadio pieno, mentre si disputa una partita.

Forse anche per questo motivo piace così tanto, oltre che per la sua rarità, le figurine degli stadi successive sono sempre state foto dall'alto, o con stadi vuoti.

Questa rappresenta in pieno l'imponenza e l'importanza dello stadio.

Attualmente il valore medio intorno al quale si può acquistare la figurina (da recupero) in questione è sui 50/60 euro.

Abbiamo visto però aste (come dimostra la foto sottostante) terminare molto molto al di sopra di questa cifra, in particolare per le figurine nuove e mantenute molto bene.

Asta Ebay Stadio Azteca Messico '70

Qui potete trovare qualche asta relativa alla collezione Messico '70

Se la state cercando, buona fortuna!







Nessun commento:

Posta un commento